QUESTO SITO NON E' PIU' AGGIORNATO DALL'ANNO 2017

IL NUOVO SITO UFFICIALE DI GIACOMO BERGOMI
E' RAGGIUNGIBILE ALL'INDIRIZZO:

WWW.GIACOMOBERGOMI.COM

CLICCA QUI

 


Home
Introduzione al sito
Biografia
Mostre personali
Mostre collettive
Premi e riconoscimenti
Antologia critica
Opere
Esposizioni permanenti
Catalogazione
Memoteca
Notizie
Links
Mailing List
Contatti

 
 
ANTOLOGIA CRITICA DI GIACOMO BERGOMI

A cura del Gruppo Giacomo Bergomi.
La bibliografia completa è disponibile presso la segreteria.

LORENZO FAVERO

[...] Questa, di Bergomi, è una mostra che merita particolare attento esame, ed anche, diciamolo subito, un elogio...

Da Bergomi all'A.A.B., in "La Voce del popolo", 24 ottobre 1959.

Leggi tutto



CRITICA FRANCESE

Scoperta di un grande pittore italiano...

Dalla stampa francese, gennaio 1960.

Leggi tutto



CARLO SEGALA

Espone in questi giorni alla Galleria San Luca il pittore bresciano Giacomo Bergomi.

Da Mostre d'arte. Giacomo Bergomi alla S. Luca, in "Il Gazzettino", 31 ottobre 1960.

Leggi tutto



ELVIRA CASSA SALVI

Anno dopo anno, dalla prima volta in cui si presentò al pubblico bresciano, Giacomo Bergomi va scavando tenacemente la sua strada...

Da Mostre d'arte. Bergomi, in "Giornale di Brescia", 18 maggio 1962.

Leggi tutto



CAMILLO BARBERA

Giacomo Bergomi viene dalla provincia bresciana: questo non è senza importanza per la definizione degli aspetti essenziali della sua pittura.

Da Galleria d'Arte "Il Camino", Roma, 10-20 novembre 1962. Invito.

Leggi tutto



ARTURO BOVI

Il giovane pittore Giacomo Bergomi di Brescia che espone alla Galleria "Il Camino" di via del Babuino è indubbiamente un artista di talento.

Da Giacomo Bergomi, in "Il Messaggero di Roma", 21 novembre 1962.

Leggi tutto



BRUNO MORINI

... Pittura sobria, densa di tono e dallo spatolato ampio ed essenziale...

Da Mostre d'arte, in "Il Giornale d'Italia", Roma, 23-24 novembre 1962.

Leggi tutto



CASSIUS

Decisamente, Giacomo Bergomi, il giovane e ottimo Artista bresciano venuto di recente ad esporre le sue opere a "Il Camino" di Via del Babuino, è il "pittore del dramma umano"...

Da Pittori alla ribalta. Giacomo Bergomi, in "Attualità della settimana", a. VI n. 40-41, Roma 30 novembre 1962.

Leggi tutto



GIUSEPPE TONNA

Una balda franchezza, un genuino piacere del figurare e del dipingere, senza paure o perplessità che frenino la mano nell'affrontare lo spazio bianco di vaste tele...

Da "L'Eco di Brescia", 30 novembre 1963.

Leggi tutto



JO COLLARCHIO

Fra la precedente produzione pittorica di Bergomi... ed il veramente consistente complesso di opere testé esposte a Brescia, vi è un notevole divario. Più mature, ragionate, complete quest'ultime a segnare un'altra decisiva tappa di questo alacre pittore...

Da Galleria d'arte, in "Biesse", a. III n. 31, novembre 1963.

Leggi tutto



ATTILIO MAZZA

Le tante esperienze hanno influito sulla pittura di questo artista.

Luglio 1965 - Da 28 Studi di artisti bresciani, Editrice Squassina, Brescia 1966.

Leggi tutto



GIANNETTO VALZELLI

Giacomo Bergomi o della fedeltà ai sentimenti , prima di tutto, senza dei quali non si fa della pittura - tanto meno, dell'arte...

Da Galleria d'Arte "La Vernice", Bari 30 aprile-11 maggio 1966.

Leggi tutto



DIEGO VALERI

Il mondo pittorico di Giacomo Bergomi, quale luminosamente appare nei suoi quadri di paesaggio e di figura, riflette con fedeltà quello dei suoi sentimenti e pensieri di uomo e di galantuomo.

Venezia, 30 Ottobre 1967 - Da A.A.B. Galleria d'Arte, Brescia 18-30 ottobre 1967. Invito.

Leggi tutto



DINO BUZZATI

... Dimmi, dimmi, che cosa c'è di buono? - Vuoi che te lo dica?...

Da Mostra d'autunno, in "Corriere della Sera", 27 ottobre 1967.

Leggi tutto



C. MILLET ET VERA MANUELLE

Giacomo Bergomi è, indubbiamente, un pittore espressionista di grande efficacia prendendo la sua ispirazione alla soglia della realtà.

Da L'Art à l'Etranger. En Italie. Premio de Suzzara. Giacomo Bergomi, in "Le revue moderne des art set de la vie", 1 aprile 1968.

Leggi tutto



ALBERTO MORUCCI

Bergomi ci sembra ora dipingere con la luce.

Da Galleria S. Michele, in "Biesse", a. IX n. 97, novembre 1969.

Leggi tutto



LUDOVICO PAGANI

Parla a scatti, con brio e porge le sue impressioni, le sue idee con franchezza e immediatezza.

Da Giacomo Bergomi, in "Scena illustrata", a. 86 n. 4, aprile 1971.

Leggi tutto



LUCIANO SPIAZZI

Mondo morale, tutto contadino, l'artista va oltre il contingente per mirare alla condizione prima, essenziale, dell'uomo legato alla terra gleba...

Da L'Ecuador di Giacomo Bergomi, Galleria A.A.B., Brescia 13-25 novembre 1971. Invito.

Leggi tutto



GIANNA PAGANI PAOLINO

C'è nel cuore di ogni artista una parte più scoperta, più sensibile, quindi più indifesa e più facile a commuoversi e a svelarsi per farsi spiritualmente interprete dell'umana natura nell'essenza del mondo.

Da La sofferenza dell'uomo nelle tele di Giacomo Bergomi, in "Il pungolo verde", a. XXVI n. 9, ottobre 1972.

Leggi tutto



GUIDO STELLA

Il percorso della pittura dì Giacomo Bergomi è unilineare, senza incertezze interiori od esteriori, tentativi in direzioni multiple, sperimentazione di materie, di linguaggi diversi.

Da Giacomo Bergomi, in "AStudio", a. IV n. 4/5, aprile-maggio 1975.

Leggi tutto



ELIO BARUCCO

Un pittore è un personaggio?
Se si parla di Giacomo Bergomi, 50 anni, padre di un bimbo di 22 mesi, Stefano, la risposta non può che essere affermativa. E' veramente uno dei "bresciani del nostro tempo".

Da Un personaggio anticonformista, in "La Notte", 23 ottobre 1975.

Leggi tutto



M. DAMON BONNEFORD

Le sale della Libreria Plaine ospitarono, nel 1960, un giovane pittore di Brescia, Giacomo Bergomi, portatore di una storia personale alla quale non ha ancora finito di aggiungere capitoli.

Dalla stampa francese, 1 febbraio 1979.

Leggi tutto



N. MICHALON

[...] testimone di una civiltà che lentamente scompare, Bergomi dipinge questi contadini dimenticati la cui vita si divide tra miseria e dignità, ritmata dal susseguirsi delle stagioni.

Dalla stampa francese, febbraio 1979.

Leggi tutto



GINO BENEDETTI

Bergomi possiamo considerarlo ormai un "celebre", un "classico" tanti sono stati i riconoscimenti ricevuti.

Da Galleria d'Arte "Delfino", Rovereto 21 maggio-6 giugno 1980. Pieghevole.

Leggi tutto



ESTER MARTINELLI

Quando la pittura raggiunge il massimo della sua ispirazione creativa riesce a comunicare impressioni ed emozioni vibranti e potenti tali da assurgere a vero e proprio messaggio umano...

Da "L'Adige", 20 giugno 1981.

Leggi tutto



MARIO COSSALI

[...] Gli uomini, i bambini, le donne di Bergomi hanno dei volti e dei portamenti nei quali sembra condensarsi la sofferenza di un intero popolo.

Da "Questotrentino", giugno 1981.

Leggi tutto



LUCA GOLDONI

La prima cosa a cui ho pensato guardando queste tavole di Bergomi è stato il mio presepio di quand'ero ragazzo.

Da AA. VV., Bergomi,...Il mio presepio di quand'ero ragazzo..., Edizioni del Moretto, Brescia 1983.

Leggi tutto



GIANNETTO VALZELLI

La prima cosa a cui ho pensato guardando queste tavole di Bergomi è stato il mio presepio di quand'ero ragazzo.

Da AA. VV., Bergomi, Il mondo contadino di Giacomo Bergomi, Edizioni del Moretto, Brescia 1983.

Leggi tutto



DANILO TAMAGNINI

[...] Evocano, gli interni macchiati d'umidità, una civiltà di rude confidenza con la fatica cui un pittore della bassa, Giacomo Bergomi, che da sempre dedica i suoi colori a esaltare un mondo...

AA.VV., Bergomi, Polenta e pidocchi, Orzinuovi, Scuola Elementare, 29 agosto-5 settembre 1984. Catalogo.

Leggi tutto



SERGIO GIANANI

Il pittore Giacomo Bergomi? Un fratello per me.

Da Bergomi il pittore della memoria, in "il Giornale della Bassa", marzo 1987.

Leggi tutto



MASSIMO GRIFFO

Giacomo Bergomi: e uno per volta escono silenziosi dalla memoria, come dalla porta socchiusa di un cascinale, contadini padani, lavandaie, suonatori e viandanti andini;

Da Centro Convegni Galleria "Meravigli", Bergomi, Il cantore della vita contadina, Milano, Centro Meravigli, 17-30 dicembre 1988. Catalogo.

Leggi tutto



TONINO ZANA

Il padano conquista il valtrunplino.

Da La sorpresa di Ostuni, in "Giornale di Brescia", 13 settembre 1994.

Leggi tutto



WILDA NERVI

Contadini e campesinos sono stati i soggetti preferiti di Giacomo Bergomi, che nelle terre andine ha saputo trarre le intensità della civiltà rurale.

Da Le cascate di Bergomi, in "Giornale di Brescia", 30 gennaio 1999.

Leggi tutto



TONINO ZANA

All'inaugurazione della mostra "Tepuy e cascate" di Giacomo Bergomi, nelle sale di Villa Morando a Lograto, lo sguardo gira parimenti sui vapori e le vertigini di quelle acque...

Da Bergomi, il mondo raccontato dall'acqua, in "Giornale di Brescia", in "Giornale di Brescia", 8 ottobre 1999.

Leggi tutto



CHIARA BERTOLDI

Sebbene meno conosciuta rispetto ai dipinti, l'opera grafica di Giacomo Bergomi rappresenta un'ampia e straordinaria - sotto il profilo qualitativo - componente dell'intera produzione artistica.

Da Straordinario disegnatore, “Stilearte”, a. X n. 91, settembre 2005.

Leggi tutto



MAURIZIO BERNARDELLI CURUZ

La forte, scabra poesia delle origini, inserita in un tessuto pittorico colto...

Da Stile arte, settembre 2006

Leggi tutto



MAURIZIO QUARTIERI

Mai mi è capitato di stendere la critica su di un artista, che coinvolgesse una essenzialità tanto ridotta di parole, come con Giacomo Bergomi.

Da AAVV, Giacomo Bergomi. Il colore dell'incanto, Bergomi e il miracolo delle aristocratiche modestie, Rossana e Samuele Editori, Comezzano (Brescia) dicembre 2007.

Leggi tutto



SILVIE MOREAU BENGUELLE

Fino al momento in cui, un caro amico mi ha chiesto di occuparmene, conoscevo Giacomo Bergomi in modo del tutto parziale.

Da AAVV, Giacomo Bergomi. Il colore dell'incanto, L'umiltà di un mestiere insigne, Rossana e Samuele Editori, Comezzano (Brescia) dicembre 2007.

Leggi tutto



ANTONIO BOATTO

Fino al momento in cui, un caro amico mi ha chiesto di occuparmene, conoscevo Giacomo Bergomi in modo del tutto parziale.

Da AAVV, Giacomo Bergomi. Il colore dell'incanto, La poetica di Bergomi, Rossana e Samuele Editori, Comezzano (Brescia) dicembre 2007.

Leggi tutto



AGOSTINO GARDA

È un ritorno a casa questo di Giacomo Bergomi a Lograto, dove ha vissuto parecchi anni della sua giovinezza.

Da Comune di Lograto, Inediti, Le grafiche di Giacomo Bergomi. Paesaggi, visi, figure femminili, Lograto, Villa Calini Morando 4 dicembre 2010-9 gennaio 2011. Invito.

Leggi tutto



GIOVANNA CAPRETTI

Pittore di cascine e campesinos, di donne e cascate, di cortili e porte socchiuse. Soprattutto pittore della memoria...

Da Giacomo Bergomi, Associazione "Martino Dolci" - Fondazione Dolci, Bagnolo Mella (Bs) 2013

Leggi tutto



MAURO CORRADINI

La biografia ci racconta che alla fine degli anni Quaranta Giacomo Bergomi si trasferisce a Milano per migliorare il suo talento espressivo...

Da Bergomi, una storia, in "Bresciaoggi", 18 gennaio 2014.

Leggi tutto



  Clicca qui per stampare
  Catalogazione delle opere di Giacomo Bergomi  
  E' in atto la catalogazione delle opere di Giacomo Bergomi  

  A Montichiari una mostra permanente, un documentario e un concerto dedicati a Giacomo Bergomi  
  Montichiari: la mostra e il documentario  

  Opere di dubbia autenticita' sul mercato bresciano  
  Il Gruppo Bergomi ha attivato procedure per il censimento dei dipinti e per contrastare la diffusione dei falsi e per promuovere lo studio della produzione del pittore.  

Sito internet a cura di Work On Web Work On Web: realizzazione siti internet per l'arte E-mail: info@workonweb.it